NOTIZIE ISTRUZIONE e CULTURA

Spazio a cura di Maurizio Longega

 

Già ordinario nella scuola media superiore d’esercitazioni di pratica professionale, specializzato nell’area disciplinare tecnico, professionale, artistica di sostegno. Guida e consulenza sugli aspetti pedagogico didattici, giuridico sociali della professione docente e specificatamente sull’organizzazione aziendale (protocollo, archivio, corrispondenza) e nell’uso delle attrezzature di ufficio (informatica e macchine)

 

 

 

A TUTTO WORDPRESS

Sito personale, profili social e reputazione web.

Progettare, costruire e gestire l'identità digitale del giornalista

8 Aprile 2020 - 9.30/18.00

8 crediti FPC

 

Ideare e realizzare la propria presenza digitale, conoscere i meccanismi SEO e social. Progettare, costruire e gestire passo dopo passo il proprio sito/blog con Wordpress e la propria reputazione digitale.

Il corso sarà fornito sotto forma di webinar attraverso la piattaforma Clickmeeting. Dopo l'iscrizione verrà inviata una mail con le istruzioni necessarie per il collegamento a tale piattaforma. Durante il webinar sarà possibile seguire il relatore in collegamento audio/video, intervenire e porre domande utilizzando audio, video o chat, visualizzare le slide proiettate dal relatore, il tutto con il solo utilizzo di un browser internet (Chrome, Firefox, Safari, etc...). Al termine del corso saranno assegnati i crediti, consegnato il materiale didattico e l'attestato di partecipazione.

La quota di partecipazione è di 89,00 euro.

Centrostudi Giornalismo e Comunicazione 

la scuola del Centro di Documentazione Giornalistica srl

Telefoni 0669940143 - 066798148 - 066791496 –

info@giornalismoecomunicazione.it
Piazza di Pietra, 31 - 00186 Roma

 

Coronavirus e scuola

 

Il ministro francese dell’Educazione Nazionale, Jean-Michel Blanquer, ha reso note le modalità per il rilascio dei diplomi di Baccalauréat e Brevet (Maturità, un anno prima di quella italiana) e esame di terza media (un anno dopo rispetto a quello italiano):

a) risultati della valutazione continua dell'anno: 1°-2°-3° trimestre (punteggi ottenuti al di fuori del periodo di contenimento);

b) partecipazione degli alunni durante i periodi di confinamento.

Questi elementi saranno inseriti nella relazione scolastica degli alunni, che sarà esaminata dalle giurie di delibera all'inizio di luglio, in vista del rilascio del diploma.

Nel nostro Paese, uno dei maggiori problemi riscontrati nelle lezioni a distanza sono le interrogazioni e i compiti in classe.

Chi garantisce che l’alunno stia rispondendo o scrivendo senza nessun supporto che non quelli consentiti abitualmente?

Aggiungiamo che “copiare” o altri meccanismi di “supporto non consentito” sono secolarmente utilizzati da gran parte degli studenti.

Ecco quindi la soluzione francese, che premia il profitto in tempi normali e la presenza/attenzione in questo periodo eccezionale. Soluzione per la Maturità e per l’ esame di terza media, ma anche per tutti gli anni di didattica.

Non è il massimo, ma, al momento, scarseggiano proposte e, comunque, allorché gli studenti dovessero tornare in classe, rimane il problema del periodo di confino di come valutarlo.

Solo presenza – attenzione?

Valutazione all’anno successivo?

Cosa accadrà in seguito per l’istruzione di questi studenti?

Compromessa, recuperata?

Oggi, nessuno può dirlo.

 

Speciale Formazione TerreLogiche

Promozione corsi TerreLogiche

segui ORA il corso live streaming

Iscrizioni aperte con posti limitati

 

Nel rispetto delle misure ministeriali per il contenimento della diffusione del Covid-19, TerreLogiche ha momentaneamente sospeso le attività formative in aula previste nelle sedi di Milano, Pisa, Roma e Venezia.

Per far fronte a questa difficile situazione e venire incontro a quanti avevano già acquistato i corsi previsti in questo periodo, si è deciso di svolgere le attività didattiche in modalità live streaming e offrire la possibilità di partecipare, senza alcun costo aggiuntivo, anche ad una successiva sessione in aula dello stesso corso.

I partecipanti avranno quindi l'opportunità di seguire ora il corso online e successivamente anche le lezioni frontali in una qualsiasi delle sedi disponibili.

Questa soluzione è rivolta con priorità di accesso a coloro che avevano già acquistato uno dei corsi oggetto della promozione ma le iscrizioni sono aperte a tutti purché ci siano posti disponibili.

I corsi che si terranno in modalità live streaming sono:

·                     GIS Open Source Base (QGIS) 1-2-3 aprile;

·                     Programmare i GIS con Python 6-7-8 aprile;

·                     GIS Open Source Avanzato (QGIS) 22-23-24 aprile;

·                     Statistica con R 4-5-6 maggio;

·                     GIS Open Source Base (QGIS) 6-7-8 maggio.

Programma e durata dei corsi restano invariati e i partecipanti potranno contare sulla stessa qualità che da sempre contraddistingue la Formazione TerreLogiche: le lezioni verranno tenute dagli stessi docenti dei corsi in aula.

Le sessioni in modalità live streaming sono state progettate e rimodulate per agevolare i partecipanti: è stata scelta una piattaforma ampiamente utilizzata in ambito e-learning.

Anche le classi online avranno un numero molto limitato di posti, in modo da garantire quei necessari momenti di confronto fra docente e partecipanti.

Per maggiori informazioni sulla promozione: https://bit.ly/3dbcMGI

I corsi non presenti nell'elenco sono al momento confermati nelle date e nelle sedi a calendario: https://bit.ly/3dcEGSC

 

WEBINAR
Web listening: strumenti, metriche e interpretazione dei dati per la comunicazione ed il marketing

 

Il Centrostudi Giornalismo e Comunicazione, scuola del Centro di Documentazione Giornalistica, organizza il webinar "Web listening: strumenti, metriche e interpretazione dei dati per la comunicazione ed il marketing", con modalità di fruizione totalmente online.L'evento è in programma il 27 e 28 Marzo 2020 dalle 9.30 alle 18.00

La partecipazione è aperta a tutti.

Il webinar ha un costo di € 300,00 iva compresa.

Docente:  Stefano Chiarazzo

Consulente e formatore aziendale, esperto in comunicazione digitale e PR. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica

Alcuni punti del programma:

 Web listening: la “verità” dei motori di ricerca, degli online media & influencer e dei social media

Applicazioni nel marketing e in comunicazione:

- migliorare i propri prodotti e servizi

- impostare piani di marketing e vendite efficaci

- costruire una reputazione positiva

- anticipare e gestire le crisi aziendali

Per informazioni: Andrea Tirone - andreatirone@cdgweb.it - Tel. 06.6791496

Centrostudi Giornalismo e Comunicazione - Scuola del Centro di Documentazione

Giornalistica

Piazza di Pietra, 31 - 00186 Roma - Tel. 0669940143 - 066798148 – 066791496

www.giornalismoecomunicazione.it - info@giornalismoecomunicazione

 

UNITRE E CORONAVIRUS

 

L’UNITRE MILANO, alfine di mantenere e sviluppare un rapporto interattivo con i propri Corsisti, durante il periodo di forzata chiusura per il “coronavirus”, ha attivato 2 canali:

1) Canale “W&B TV UNITRE Milano” in cui vengono giornalmente inseriti video lezioni da parte di vari Docenti UNITRE. 

Per accedere andare sul sito (www.unitremilano.com) e cliccare l’apposito spazio in fondo a destra dell’Home Page.

2) Canale  “CORSI UNITRE WEB” in cui vengono giornalmente inseriti da Docenti UNITRE dispense, slides e materiale formativo cartaceo.

Per accedere andare sul sito (www.unitremilano.com) e cliccare nella Home Page “CORSI UNITRE WEB”. 

 

UNITRE

UNIVERSITA' DELLE TRE ETA'

 SEGRETERIA PER INFORMAZIONI

tutti i giorni escluso i festivi  dalle ore 9:30 alle ore 21:00

orario continuato

via Ariberto, 11 Milano

tel. 02 58102458- 02 89415017 - 3336092746

e-mail: segreteria@unitremilano.com

 

quarta edizione del corso di

Videomaking per la Comunicazione e il Giornalismo Digitale

 

La Federazione Italiana Comunicatori e Operatori Multimediali, apre le iscrizioni alla quarta edizione del corso di Videomaking per la Comunicazione e il Giornalismo Digitale, organizzato da Feicom Servizi, che si svolgerà a Roma il 17, 18 e 19 aprile 2020 per un totale di 19 ore tra didattica frontale e laboratori pratici di ripresa e montaggio.

La quota complessiva di iscrizione è di € 260,00, è previsto uno sconto del 15% per coloro che si iscriveranno entro il 14 marzo 2020 che quindi pagheranno soltanto € 221,00.

Il linguaggio delle immagini è alla base della comunicazione multimediale e del giornalismo digitale, i moderni smartphone e tablet consentono la realizzazione di video professionali con una tecnologia facilmente accessibile a tutti, ma per realizzare filmati di qualità che possano diventare strumenti di comunicazione virale è necessario conoscere le corrette tecniche di ripresa e montaggio e saper ottimizzare i video per i diversi social media.

Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono entrare in concreto nel mondo della comunicazione  e del giornalismo online e ai professionisti che vogliono acquisire nuove competenze digitali, utilizzando lo smartphone sia come macchina da presa che come piattaforma di montaggio

Un progetto caratterizzato da una preponderante attività pratica, la didattica frontale sarà infatti sempre supportata da laboratori e project work. I partecipanti sperimenteranno sul campo, guidati dai docenti, le competenze apprese, affronteranno eventuali criticità imparando a trasformarle in punti di forza, realizzeranno i propri video, li monteranno e li lanceranno sui principali canali social, utilizzando lo smartphone sia come macchina da presa che come piattaforma di montaggio.

I docenti del corso sono: Claudio Del Signore, regista RAI dal 1988, cura la regia di programmi tv di successo tra cui Report su RAI 3, esperto in contenuti multimediali, ha realizzato numerosi documentari, Romolo Sticchi giornalista professionista del TG 3 RAI è curatore della rubrica Pixel - Tecologia Sostenibile, Carlo Fabiano, videomaker per note serie TV di RAI e Mediaset, lavora da diversi anni nel cinema al fianco della nota regista Francesca Archibugi, Andrea Carinci, videomaker e fotografo professionista è montatore certificato Avid.

Gli iscritti al progetto formativo riceveranno un regolare attestato di frequenza, il corso è di primo livello ed accessibile a tutti, per iscriversi è necessario compilare in ogni sua parte la domanda di ammissione (disponibile in pdf cliccando qui) tutte le informazioni sono disponibili nella sezione formazione del nostro sito www.feicom.it

Il corso è di primo livello ed è accessibile a tutti, le iscrizioni sono aperte fino al 10 aprile 2020, coloro che si iscriveranno entro il 14/03/2020 potranno usufruire di uno sconto del 15% sulla quota base, pagando soltanto € 221,00.

Info

Il corso si svolge a Roma presso LAB174 in Via Pietro Borsieri, 14 - 00195 Roma, a 600 mt. dalla fermata "Lepanto" della Metropolitana di Roma linea A, (dalla stazione ferroviaria di Roma Termini, prendere la direzione Battistini).

Altre informazioni sono disponibili scrivendo a: formazione@feicomservizi.it

 

Community Management

 

Il Centrostudi Giornalismo e Comunicazione, scuola del Centro di Documentazione Giornalistica, organizza il "Community Management", valido 8 crediti per la formazione professionale continua dei giornalisti.

L'evento è in programma il 13 Marzo 2020, presso la Emit Feltrinelli - P.le A.Cantore, 10 - Milano, con orario 9.30-18.00.

La partecipazione è aperta a tutti. Il corso fornisce crediti formativi unicamente agli iscritti all'Albo dei Giornalisti.

Docente: 

Alberto Puliafito

Giornalista, regista, produttore, Alberto Puliafito si occupa di contenuti offline e online, lavora nel digitale da oltre quindici anni, con i contenuti in generale da venti.

Alcuni punti del programma:

cosa significa “comunità digitale”?

quali sono le caratteristiche di una community? Qualche buzzword: identità, regole ed esperienze condivise

il rapporto tra community e testata d’informazione

il rapporto tra community e azienda

cosa fa un community manager?.

Fino al 6 Marzo è possibile iscriversi al corso al costo promozionale di 102,00 euro anziché 122,00 euro

Per informazioni: Andrea Tirone - andreatirone@cdgweb.it - Tel. 06.6791496

Centrostudi Giornalismo e Comunicazione - Scuola del Centro di Documentazione Giornalistica

Piazza di Pietra, 31 - 00186 Roma - Tel. 0669940143 - 066798148 – 066791496 www.giornalismoecomunicazione.it - info@giornalismoecomunicazione.it

quarta edizione del corso di Videomaking

per la Comunicazione e il Giornalismo Digitale

 

La Federazione Italiana Comunicatori e Operatori Multimediali, apre le iscrizioni alla quarta edizione del corso di Videomaking per la Comunicazione e il Giornalismo Digitale, organizzato da Feicom Servizi, che si svolgerà a Roma il 17, 18 e 19 aprile 2020 per un totale di 19 ore tra didattica frontale e laboratori pratici di ripresa e montaggio.

La quota complessiva di iscrizione è di € 260,00, è previsto uno sconto del 15% per coloro che si iscriveranno entro il 28 febbraio 2020 che quindi pagheranno soltanto € 221,00.

Perché iscriversi?

Il linguaggio delle immagini è alla base della comunicazione multimediale e del giornalismo digitale, i moderni smartphone e tablet consentono la realizzazione di video professionali con una tecnologia facilmente accessibile a tutti, ma per realizzare filmati di qualità che possano diventare strumenti di comunicazione virale è necessario conoscere le corrette tecniche di ripresa e montaggio e saper ottimizzare i video per i diversi social media.

Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono entrare in concreto nel mondo della comunicazione  e del giornalismo online e ai professionisti che vogliono acquisire nuove competenze digitali, utilizzando lo smartphone sia come macchina da presa che come piattaforma di montaggio.

Un progetto caratterizzato da una preponderante attività pratica, la didattica frontale sarà infatti sempre supportata da laboratori e project work. I partecipanti sperimenteranno sul campo, guidati dai docenti, le competenze apprese, affronteranno eventuali criticità imparando a trasformarle in punti di forza, realizzeranno i propri video, li monteranno e li lanceranno sui principali canali social, utilizzando lo smartphone sia come macchina da presa che come piattaforma di montaggio.

Chi sono docenti?

Claudio Del Signore, regista RAI dal 1988, cura la regia di programmi tv di successo tra cui Report su RAI 3, esperto in contenuti multimediali, ha realizzato numerosi documentari, Romolo Sticchi giornalista professionista del TG 3 RAI è curatore della rubrica Pixel - Tecologia Sostenibile, Carlo Fabiano, videomaker per note serie TV di RAI e Mediaset, lavora da diversi anni nel cinema al fianco della nota regista Francesca Archibugi, Andrea Carinci, videomaker e fotografo professionista è montatore certificato Avid.

Gli iscritti al progetto formativo riceveranno un regolare attestato di frequenza, il corso è di primo livello ed accessibile a tutti, per iscriversi è necessario compilare in ogni sua parte la domanda di ammissione
Il corso è di primo livello ed è accessibile a tutti, le iscrizioni sono aperte fino al 10 aprile 2020, coloro che si iscriveranno entro il 28/02/2020 potranno usufruire di uno sconto del 15% sulla quota base, pagando soltanto € 221,00.

Info

Il corso si svolge a Roma presso LAB174 in Via Pietro Borsieri, 14 - 00195 Roma, a 600 mt. dalla fermata "Lepanto" della Metropolitana di Roma linea A, (dalla stazione ferroviaria di Roma Termini, prendere la direzione Battistini).

Altre informazioni sono disponibili scrivendo a: formazione@feicomservizi.it

 

RICONOSCERE GLI UCCELLI

CORSO DI VENETO AGRICOLTURA

 

Veneto Agricoltura, in collaborazione con l’Associazione Faunisti Veneti, organizza un corso teorico-pratico di identificazione in campo, sull’avifauna degli ambienti prealpini.

La finalità del corso è quella di imparare a identificare, a vista e a udito, le principali specie di uccelli del territorio collinare e montano dell’Italia settentrionale.

Il corso, che avrà luogo nella foresta demaniale regionale del Cansiglio e in Alpago (BL), sarà articolato in tre appuntamenti tra aprile e maggio (sabato/domenica: 18-19 aprile, 16-17 maggio e 30-31 maggio), ed è rivolto ad esperti e professionisti che operano in campo ambientale (VINCA, progettazione e pianificazione territoriale), dottori agronomi e forestali, guide naturalistiche, studenti ed appassionati.

Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato nominativo, comprovante le competenze acquisite, a coloro che avranno partecipato ad almeno l’80% delle ore previste e avranno superato positivamente una verifica finale di apprendimento.

Per gli studenti universitari, sarà possibile richiedere al proprio Corso di Laurea il riconoscimento di CFU in conformità ai regolamenti dei diversi corsi di studi; l'AsFaVe potrà fornire tutta la documentazione necessaria, oltre all'attestato nominativo.

Per gli iscritti all’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali e per le guide ambientali escursionistiche sarà possibile il riconoscimento di crediti formativi.

Per informazioni: info@faunistiveneti.it; www.faunistiveneti.it

 

Scrivere per il web

 

Il Centrostudi Giornalismo e Comunicazione, scuola del Centro di Documentazione Giornalistica, organizza il corso "Scrivere per il web", il quale si articola in due moduli che assegnano ciascuno 4 crediti per la formazione professionale continua dei giornalisti.

L'evento è in programma il 12 Febbraio 2020, presso la Emit Feltrinelli - P.le A. Cantore, 10 - 20123 Milano, con orario 9.30-18.30 (modulo 1: 9.30-13-30; modulo 2: 14.30-18.30).

La partecipazione è aperta a tutti. Il corso fornisce crediti formativi unicamente agli iscritti all'Albo dei Giornalisti.

La quota di partecipazione all'intero corso è di 142,00 euro.

Il corso mira a fornire un quadro degli orientamenti deontologici per svolgere in modo corretto la professione giornalistica anche con i nuovi mezzi tecnologici, verificando fonti e fatti prima di diffondere una notizia. Nel corso della giornata formativa Michele Partipilo fornirà gli strumenti per gestire in modo deontologicamente corretto la diffusione delle notizie sia su supporti tradizionali che attraverso i nuovi media, anche in relazione al nuovo regolamento europeo (GDPR) sul diritto all’oblio, la tutela della privacy e l’informazione.

Docente

Mariateresa Montaruli

Collabora in modo continuativo con Donna, il femminile del Corriere della Sera.

Per informazioni: Andrea Tirone - andreatirone@cdgweb.it - Tel. 06.6791496

Centrostudi Giornalismo e Comunicazione - Scuola del Centro di Documentazione Giornalistica

Piazza di Pietra, 31 - 00186 Roma - Tel. 0669940143 - 066798148 – 066791496

 

Specialista in gestione dei Social Media

II Edizione – Roma

 

La formazione è di tipo teorico-pratico, ricca di esercitazioni, uso di case history, role play, prove individuali e di gruppo.

Le lezioni si svolgono in quattro weekend (venerdi e sabato, dalle 9.30 alle 18.00) più un seminario finale. Allo scopo di garantire la massima qualità didattica, lo svolgimento dei corsi prevede il "numero programmato". La frequenza ai corsi è obbligatoria per almeno i 4/5 del monte ore. Per i partecipanti che abbiano rispettato i limiti di frequenza è prevista la consegna dell'Attestato di Partecipazione. Programma

FACEBOOK, FACEBOOK BUSINESS

21/22 Febbraio 2020

TWITTER – YOUTUBE

28/29 Febbraio 2020

INSTAGRAM

6/7 Marzo 2020

PERSONAL BRANDING E LINKEDIN

20/21 Marzo 2020

SEMINARIO: MASTER CLASS INSTAGRAM

28 Marzo 2020 - 8 Crediti FPC

Sede del corso:

Hotel Nazionale - Piazza di Montecitorio, 131 – Roma

Costi:

per i giornalisti pubblicisti e professionisti è prevista una agevolazione di 300 € sulla quota di partecipazione:

Euro 1.250,00 per i giornalisti

Euro 1.550,00 per i non giornalisti

E' possibile iscriversi anche ai singoli moduli al costo di € 488,00 ed ai seminari al costo di € 102,00.

Maggiori informazioni

Centrostudi Giornalismo e Comunicazione la scuola del Centro di Documentazione Giornalistica srl

Telefoni 0669940143 - 066798148 - 066791496 - info@giornalismoecomunicazione.it

Piazza di Pietra, 31 - 00186 Roma - P.Iva 03670431000

 

 

Da febbraio a Salerno partono corsi di formazione gratuiti in aula per lavori in 50 strutture ricettive

Nasce Jolly Lab, la scuola per animatori turistici

Iniziativa, rivolta ai giovani disoccupati e studenti, di una delle aziende leader del settore dei servizi turistici  

 

Nasce Jolly Lab, la scuola per animatori turistici ed altre figure per l’intrattenimento in villaggi turistici, resort ed hotel in Italia ed all’estero. Jolly Animation, azienda leader in Italia sul mercato dei servizi turistici, apre le porte della sede di Salerno per ospitare un corso gratuito di avviamento al lavoro di animatore turistico.

Un’opportunità da cogliere al volo per quanti, soprattutto giovani disoccupati e studenti tra i 17 e i 30 anni, vogliono misurarsi con una professione che può prevedere tanti sbocchi nel mondo del lavoro. Mercoledì 5 febbraio ci sarà l’open day che darà il via alla serie di incontri in aula per conoscere i rudimenti di un mestiere affascinante e divertente come quello dell’animatore turistico, in tutte le sue forme. Dall’accoglienza del turista all’organizzazione delle attività sportive, dalle attività ludiche alla realizzazione di uno spettacolo: il corso in aula toccherà ogni aspetto del lavoro di una equipe di animazione che è composta dagli operatori che si occupano dei bambini di ogni età, guest relation, istruttori sportivi e torneisti, ballerini, attori, scenografi, tecnici suono e luci, dj ed altri possibili performer.

Durante le lezioni ci si concentrerà sullo sviluppo delle attitudini personali al servizio del lavoro di gruppo da svolgere in importanti luoghi di vacanza. Tra i requisiti che deve avere il candidato ci sono sicuramente la propensione ai rapporti interpersonali ed al lavoro in team, oltre ad una disponibilità minima di 2 mesi ai trasferimenti.

Il corso potrebbe rappresentare il viatico per un incarico nelle 50 destinazioni italiane a partire dalla prossima primavera con un’assunzione a tempo determinato.

Per informazioni contattare l’Ufficio Risorse Umane di Jolly Animation al numero 089 275 11 12, tramite whatsapp al num 393 4488761 o via email all’indirizzo

risorseumane@jollyanimation.com

 

SIOOT

al via il Master Universitario di II livello in Ossigeno Ozono Terapia

 

L’Università Internazionale UniCamillus di Roma organizza, in collaborazione con la Società Scientifica di Ossigeno Ozono Terapia (SIOOT), un nuovo percorso di formazione specialistica per ozonoterapeuti. L’idea nasce dalla crescente richiesta di questa figura professionale in ambito medico, alla luce dell’efficacia delle terapie a base di ozono.

La richiesta di ozonoterapeuti, in Italia e nel mondo, è in continuo aumento. L'ossigeno ozono terapia, in ambito medico, è una metodica approvata ed efficace in varie e precise condizioni patologiche. L’ozono, applicato secondo i protocolli medici ufficiali SIOOT, è facile da praticare e non ha controindicazioni. E’ efficace nella cura e

nella riduzione del dolore in numerose patologie, soprattutto nelle infezioni, ed è sostenibile a livello sia economico sia ambientale. Pensando alla comprovata efficacia contro l’antibiotico resistenza, alla potabilizzazione delle acque, alla riduzione degli antibiotici in zootecnia, ci si rende conto di quanto l’utilizzo dell’ozono possa portare enormi benefici.

Per rispondere alla crescente richiesta di professionisti, l’Università Internazionale UniCamillus di Roma, in collaborazione con la Società Scientifica di Ossigeno Ozono Terapia (SIOOT), organizzano un Master universitario di II livello in Ossigeno Ozono Terapia. Per essere ammessi al Master occorre essere in possesso di almeno uno dei seguenti titoli di laurea:

• Laurea in Medicina e Chirurgia

• Laurea in Medicina Veterinaria

• Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria

Con un approccio multidisciplinare, il Master in Ossigeno Ozono Terapia vuole fornire ai laureati in Medicina e Chirurgia, in Odontoiatria e in Veterinaria le specifiche competenze necessarie per l’utilizzo terapeutico dell’ossigeno ozono, dando una risposta alle esigenze sempre più specifiche di cura.

Il Master presso l’Università Internazionale UniCamillus di Roma inizierà il 6 marzo 2020 e le domande di iscrizione dovranno pervenire entro il 31 gennaio 2020.

Il Master è un corso teorico pratico di alta formazione specialistica in ossigeno ozono terapia che offre ai discenti indicazioni sulle patologie oggetto di questo trattamento, sulle metodologie utilizzate per tale terapia, sulle procedure tecnico-pratico e strutturali previste dalle corrette linee guida scientifiche e dalle indicazioni di legge e medico legali ad essa correlate.

Tutti gli insegnamenti svolti all’interno della struttura universitaria, dalle lezioni in aula alle esercitazioni pratiche, dai congressi agli workshop, hanno l’obiettivo di formare in modo specialistico medici in ossigeno ozono terapia, ottemperando alle indicazioni dell’Istituto Superiore della Sanità. La figura professionale così formata potrà intraprendere un percorso lavorativo in ambito pubblico o privato.

Al termine del Master, ai partecipanti che hanno svolto tutte le attività e ottemperato agli obblighi previsti, previo il superamento dell’esame finale, verrà rilasciato il Diploma di Master Universitario di II livello in “Ossigeno-Ozono Terapia”, con valore legale.

Per informazioni:

SIOOT – Società Scientifica di Ossigeno Ozono Terapia

info@ossigenoozono.it

035 19910105

 

Community Management

 

Il Centrostudi Giornalismo e Comunicazione, scuola del Centro di Documentazione Giornalistica, organizza il "Community Management", valido 8 crediti per la formazione professionale continua dei giornalisti.

L'evento è in programma il 30 Gennaio 2020, presso il Centro Congressi Cavour - Via Cavour 50/a - Roma, con orario 9.30-18.00.

La partecipazione è aperta a tutti. Il corso fornisce crediti formativi unicamente agli iscritti all'Albo dei Giornalisti.

Docente

Alberto Puliafito

Giornalista, regista, produttore, Alberto Puliafito si occupa di contenuti offline e online, lavora nel digitale da oltre quindici anni, con i contenuti in generale da venti

Alcuni punti del programma:

·                     cosa significa “comunità digitale”?

·                     quali sono le caratteristiche di una community? Qualche buzzword: identità, regole ed esperienze condivise

·                     il rapporto tra community e testata d’informazione

·                     il rapporto tra community e azienda

·                     cosa fa un community manager?

Fino al 23 Gennaio è possibile iscriversi al corso al costo promozionale di 102,00 euro anziché 122,00 euro

Per informazioni: Andrea Tirone - andreatirone@cdgweb.it - Tel. 06.6791496

Centrostudi Giornalismo e Comunicazione - Scuola del Centro di Documentazione Giornalistica

Piazza di Pietra, 31 - 00186 Roma - Tel. 0669940143 - 066798148 – 066791496

www.giornalismoecomunicazione.it - info@giornalismoecomunicazione.it

 

CORSO DI PREPARAZIONE AL CONCORSO RAI

21 Gennaio 2020 dalle 9:30 alle 18:00
Hotel Lombardia - Viale Lombardia, 74 - Milano

 

Il Centrostudi Giornalismo e Comunicazione, scuola del Centro di Documentazione Giornalistica, organizza il "Corso di preparazione al Concorso Rai".

L'evento è in programma il 21 Gennaio 2020, dalle 9:30 alle 18:00, presso l'Hotel Lombardia - Viale Lombardia, 74 - Milano

Il Corso è incentrato su gran parte degli argomenti della prima prova preselettiva del Concorso per giornalisti indetto dalla Rai. Saranno affrontati, da uno dei maggiori esperti in materia, i temi dell’Ordinamento dello Stato, le norme sulla stampa e sul sistema radiotelevisivo, quelle che regolano la tutela della privacy, le carte deontologiche, il contratto nazionale di lavoro giornalistico e nozioni di giornalismo radiotelevisivo  così via.

Docente: Ruben Razzante: È giornalista e professore di diritto della comunicazione

Alcuni punti del programma:

La Rai ed il sistema radiotelevisivo pubblico

La giurisprudenza costituzionale su tv e servizio pubblico

Il Diritto dell'informazione e della comunicazione, le norme sulla stampa, sul sistema radiotelevisivo e sull'editoria online

La legge professionale dei giornalisti e la nascita della deontologia giornalistica

Testo unico dei doveri del giornalista.

Fino al 15 Gennaio è possibile iscriversi al corso al costo promozionale di 152,00 euro

Per informazioni: Andrea Tirone - andreatirone@cdgweb.it - Tel. 06.6791496

Centrostudi Giornalismo e Comunicazione - Scuola del Centro di Documentazione Giornalistica
Piazza di Pietra, 31 - 00186 Roma - Tel. 0669940143 - 066798148 - 066791496
www.giornalismoecomunicazione.it - info@giornalismoecomunicazione.it
 

 

Community Management

Centro Congressi Cavour - Via Cavour 50/a – Roma

30 Gennaio 2020 orario 9.30-18.00.

 

Il Centrostudi Giornalismo e Comunicazione, scuola del Centro di Documentazione Giornalistica, organizza il "Community Management", valido 8 crediti per la formazione professionale continua dei giornalisti.

L'evento è in programma il 30 Gennaio 2020, presso il Centro Congressi Cavour - Via Cavour 50/a - Roma, con orario 9.30-18.00.

La partecipazione è aperta a tutti. Il corso fornisce crediti formativi unicamente agli iscritti all'Albo dei Giornalisti.

Docente: Alberto Puliafito
Giornalista, regista, produttore, Alberto Puliafito si occupa di contenuti offline e online, lavora nel digitale da oltre quindici anni, con i contenuti in generale da venti.

Alcuni punti del programma:

cosa significa “comunità digitale”?

quali sono le caratteristiche di una community? Qualche buzzword: identità, regole ed esperienze condivise

il rapporto tra community e testata d’informazione

il rapporto tra community e azienda

cosa fa un community manager?

Fino al 23 Gennaio è possibile iscriversi al corso al costo promozionale di 102,00 euro anziché 122,00 euro

Per informazioni: Andrea Tirone - andreatirone@cdgweb.it - Tel. 06.6791496

Centrostudi Giornalismo e Comunicazione - Scuola del Centro di Documentazione Giornalistica
Piazza di Pietra, 31 - 00186 Roma - Tel. 0669940143 - 066798148 - 066791496
www.giornalismoecomunicazione.it - info@giornalismoecomunicazione.it